Skip to content
You are here:Home arrow Gallerie arrow Elenco per autore arrow iceman1 arrow Troy
Troy
(4 voti)
Scritto da Enrico B.   
L’Odissea e l’Eneide ci raccontano che i Troiani distrussero un pezzo delle mura per far entrare il cavallo. Questo è molto poco credibile, e già nel passato si pensava che il cavallo fosse in realtà una macchina d’assedio con una forma simile a quella di un cavallo. Visto anche che gli Assiri usavano arieti ricoperti di pelli di animali bagnate per bloccare le freccie incendiarie, e che chiamavano tali macchine con i nomi degli animali, perché non pensare che gli Achei avessero ricevuto dagli assiri tale “know-how” ? Ecco quindi il “mio” cavallo , che è l’ariete assiro della Orion con la testa di cavallo presa da uno di quei giocattoli cinesi che si trovano al supermercato. Ho cercato di rendere le pelli usurate,sporche e bagnate attraverso vari lavaggi di grigio e marrone Si può anche pensare alla testa del cavallo come ausilio per arrivare al livello dei merli delle mura e favorire la scalata degli attaccanti, ecco perché ci sono i due fanti corazzati (che servono anche per impedire ai troiani di scendere sul cavallo e distruggerlo). All’interno ci intravedono gli operatori all’ariete, che forse nel mito sono poi diventati Ulisse e i suoi compagni nascosti … I soldatini sono i Caesar (fanti + carri micenei e fanti troiani), le mura sono dal castello Miniart, la base un bel pezzo di sughero preso da un presepe. Per il diorama completo ho impiegato circa 240 ore, sul forum potete trovare una discussione “Troy” con il “work in progress”.