Skip to content
You are here:Home arrow Galerías arrow Caldiero 1805


Caldiero 1805
(172 voti)
Escrito por Enrico B.   
Nel 1805, mentre Napoleone marcia in Germania verso Ulm, il generale Massena esce da Verona e attacca l'Arciduca Carlo a Caldiero (ben 4 battaglie in questo paesello tra il 1796 ed il 1813 !).
Il mattino del 30 ottobre i Francesi di slancio conquistano il centro del paese, ma sono fermati dalle trincee austriache del Monte Rocca. Si combatte tutto il giorno senza vincitori, ma gli Austriaci si devono ritirare il giorno dopo per il crollo del fronte tedesco, per poi arrivare ad Austerlitz.
Il diorama mostra i voltigeur francesi del 14° reggimento di fanteria leggera che alle 11.30 , preso il centro del paese, attaccano i granatieri dell' 8° reggimento austriaco trincerati alle pendici della collina.
I Francesi sono i meravigliosi Zvezda, gli Austriaci sono i meno belli Hat. La differenza di altezza tra i due tipi mi ha costretto a tenerli lontani, senza mischie in trincea...
La casa, il muretto e la trincea sono Italeri, tutto il resto (collina, siepe, aiuole, bandiere, terreno..) è autocostruito.
Ci sono anche foto in primo piano dei soldatini prima dell'inserimento nel diorama.
Ci sono volute 170 ore di lavoro in 5 mesi, ma mi sono proprio divertito, è la prima volta che "affronto" una casa con giardino e soldatini alle finestre.
Spero vi piaccia
Enrico