Skip to content
You are here:Home arrow Foro
Il Forum di SoL
Welcome, Guest
Please Login or Register.    Lost Password?
Ricolorare un "Almirall Palou" (1 viewing) (1) Guest
Go to bottom Favoured: 0
TOPIC: Ricolorare un "Almirall Palou"
#704
Neisecolifedele (User)
6 mm
Posts: 116
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
Rieccomi qui coi miei "quesiti esistenziali" ed i miei strambi "esperimenti".
Ultimamente ho acquistato su Ebay 10 soldatini di piombo della serie "Almirall Palou" facenti parte di una collezione che fu commercializzata dlala DeAgostini nel 1998 (occasione in cui ebbi il mio primo contatto con un soldatino, e sulla quale ho "rifondato" l'interesse in questo periodo), e mi piacerebbe saperne un p˛ di pi¨ su questa linea di soldatini, tantopi¨ che per un caso fortuito mi sono reso conto che sotto la grossolana pittura si celano dei figurini piuttosto ben fatti. Quualcuno di voi ne sa qualcosa su questa linea?

Tornando al caso fortuito, questo Ŕ stato dei pi¨ classici: me n'Ŕ caduto uno per terra ed un p˛ di vernice Ŕ venuta via (per fortuna poi s'Ŕ ammaccata solo la base...) cosý, visto il danno ho pensato "beh, proviamo a decolorarlo del tutto per vedere se si pu˛ ricolorare" e cosý ho fatto...con mia grande sorpresa quello che in fin dei conti consideravo un soldatino dalla fattura decisamente "amatoriale" si Ŕ rivelato mooolto pi¨ dettagliato di quanto la pittura lasciasse trasparire...ed a questo punto mi viene da chiedermi chi Ŕ stato il cane incaricato di applicare un quintale di pittura, per di pi¨ colorando in modo approssimativo, su questi poveri figurini...
E appunto qui l'idea di cominciare a rendere giustizia a questi poveri soldati sottopagati della "Grande ArmÚe"...dal materiale che ho reperito su internet da quando sono qui da quel che ho capito per i figurini in lega di piombo gli stessi acrilici che si usano sulla plastica vanno benissimo (e che devo ancora procurarmi, argh!), giusto per˛ mi chiedevo (come sempre) se fosse necessario un trattamento particolare del metallo prima di applicarvici qualsiasi colore o qualche accorgimento particolare durante la pittura che sulla palstica non Ŕ necessario adottare.

Ditemi voi, oh sommi.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#708
Phersu (User)
20 mm
Posts: 888
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
Io sul piombo ho sempre dipinto direttamente senza preparazione, al limite il fondo nero, e recentemente il drybrush bianco che Ŕ diventato il mio metodo veloce, in caso di pezzi curatissimi invece do il fondo dei vari colori ma sempre scurissimo, e drybrush piu chiaro della stessa tonalitÓ su ogni area. Poi la normale pittura, eventuali lavaggi e drybrush.
Ma non sono esperto per cui senti prima gli altri, l'unico trucco valido che conosco forse valido Ŕ approfittare del colore metallico per fare le parti di armatura o le armi, lasciandole grezze e applicandoci solo lavaggi scuri per creare le ombre e lo sporco, o marrone per la ruggine. Veloce, semplice e risultato pi¨ che decente.

Riguardo la colorazione pessima dei soldatini che hai comprato pu˛ darsi che effettivamente si tratti di un cane (senza offesa per i nostri amici a quattro zampe), magari li ha pitturati lui e se ne Ŕ sbarazzato perche cosý facevano schifo.

Piu spesso succede, nella quasi totalitÓ dei figurini giÓ dipinti nel mercato di massa, che a dipingerli siano pittori improvvisati, non certo selezionati per fare un buon lavoro da chi richiede il servizio solo per rivenderlo, tantomeno adeguatamente pagati da chi li impiega.
In ogni caso gente pi¨ o meno sempre gente bisognosa e costretta, che sicuramente ha ragione di non amare quel lavoro, e che non gliene importa giustamete pi¨ del minimo.
Molto spesso si tratta di bambini sfruttati nei paesi in via di sviluppo, per questo io boicotto duramente e senza eccezzioni questi prodotti, e possibilmente anche il resto della produzione di queste ditte di squali (senza offesa per in nostri... vabbŔ, semplici estranei pinnuti).
Anche se non sapessi pitturare mi accontenteri di quel che mi viene come ho sempre fatto, sarÓ un'atteggiamento duro e prevenuto, ma fino a prova del contrario non mi render˛ mai complice di un tale sfruttamento che reputo criminale.

Leo
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#710
Neisecolifedele (User)
6 mm
Posts: 116
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
Ok allora prover˛ a dipingerlo dopo aver dato il solo fondo, cosý come prover˛ con gli 1/72. Se poi l'esperimento riuscirÓ bene piano piano, con tutta la calma del mondo, potr˛ anche ricolorarli tutti e magari customizzarne qualcuno.
La colorazione pessima era giÓ all'origine, i soldatini si compravano giÓ colorati insieme ai fascicoli (dove oltretutto sto trovando consigli di pittura abbastanza utili, ironia della sorte), per˛ sta cosa dei bambini mi inquieta , spero vivamente che questa ditta (presunibilmente francese) non abbia usato questi mezzi...anche poi la faccenda dei "pittori improvvisati" Ŕ un p˛ inquietante, anche se ci avevo giÓ vagamente pensato seppur non mi ero posto il problema in modo diretto...
Ma poi, alla fine, perchŔ non li hanno commercializzati senza farli pitturare? Secondo me i modellisti, che saranno stati il 90% degli acquirenti di questa vecchia collezione, avrebbero apprezzato maggiormente...ok, c'erano anche i bambini di 10 anni come me che compravano la prima uscita perchŔ il soldatino gli sembrava "bello" (il concetto di bellezza cambia un sacco negli anni , spesso mi ricordo che da bambino con l'immaginazione riuscivo a rendere bello ci˛ che bello non era, adesso giÓ mi viene un p˛ pi¨ difficile...), ma non credo fossero in percentuale rilevante...penso di essere stato l'unico ragazzino a comprare qualcosa del genere nel raggio di chilometri, ero e rimango un soggetto particolare ... e poi sinceramente anche i collezionisti adulti che non erano modellisti probabilmente sarebbero stati pi¨ felici di esporre del nudo piombo ben dettagliato che un branco di soldatini glassati dal colore e belli solo da lontano...poi boh sono punti di vista.
Comunque da quando sono diventato modellista apprezzo molto di pi¨ lo sforzo individuale che i "balocchi preconfezionati", in questo Phersu ci troviamo ampiamente d'accordo, tantopi¨ che avendo un'indole creativa ho sempre cercato di cambiare a modo mio ci˛ che mi veniva propinato...oltre che particolare sono anche un tipo scomodo.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#735
pikos (User)
20 mm
Posts: 665
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
Io ho parecchi Admiral Palou, che sono in veritÓ abbastanza lassativi.
Non mi azzardo proprio a colorarli di nuovo, non vale la pena.
Generalmente sono tutti prodotti e colorati in Cina (e che ve lo dico a fa), anche quelli della serie romana De Agostini che sono decisamente superiori basata sui nostri 1/72.
Che tipo hai comprato? Di solito le serie sono abbastanza lunghe.

Ciao

PK
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#737
Neisecolifedele (User)
6 mm
Posts: 116
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
A me alla fin fine non dispiacciono, anche perchŔ da quando ho scoperto che sotto i quintali di colore che li ricoprono si celano dei figurini dettagliati in modo decente li vedo come un buon trampolino di lancio (ed un buon compromesso per inesperti come me) verso i figurini in resina e metallo bianco.

Che tipo ho comprato? Non pensavo esistesse un "tipo" specifico, sono semplicemente le prime 10 uscite della vecchia collezione DeAgostini, per il resto ho giÓ accennato che sono tutti napoleonici.
Tu che tipo di Palou hai?
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#776
Neisecolifedele (User)
6 mm
Posts: 116
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
Ok, i fatti mi stanno dando ragione: in alcuni di questi soldatini c'Ŕ del potenziale nascosto.
Tra ieri ed oggi ho cominciato a ricolorarne uno con degli acrilici che ho trovato in casa (non sono certo comodi da dosare come i Vallejo, per˛ mi ci sto arrangiando con spatolina e contagocce ) e devo dire che, considerato il soldatino ed il fatto che Ŕ il mio primo figurino dipinto in assoluto, devo dire che sta venendo niente male!
Dire che lo sto dipingendo solo con gli acrilici per˛ Ŕ scorretto, in realtÓ sto usando una tecnica mista che prevede l'uso degli acrilici opachi per la magior parte del modello, degli smalti Humbrol per le zone lucide oppure metallizzate, dei pastelli Caran D'Ache per far risaltare gli "acuti" del panneggio e degli acquerelli per le ombreggiature. In quanto ad inventarmi i metodi di lavoro non me la cavo male.
I primi risultati che ho ottenuto ve li far˛ vedere presto, probabilmente giÓ stasera, e spero di poter farvi vedere in qualche modo com'era prima il soldatino, anche se, come ben immaginerete, scandendo l'immagine del fascicolo il soldatino risulterebbe comunque troppo bello rispetto alla ciofeca che effettivamente era.
Per il prossimo comunque non ci saranno problemi, visto che l'ho fotografato nel suo stato attuale proprio per redermi conto il pi¨ possibile di quanto sono in grado di migliorarlo, cosý poi lo potrete vedere meglio pure voi.
Mi auguro di stupirvi come mi sono stupito io.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#778
shyam (User)
15 mm
Posts: 494
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
Attenzione,
Con l'utilizzo di tutti questi medium Acrilici, smalti,pastelli e acquarelli potresti avere problemi con la laccatura finale.

Non so se poi sarÓ veramente cosi, non ho mai provato usare tutti i medium che stai usando (su una singola figura), per˛ Ŕ come una mia sensazione.....

Alex
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#782
Neisecolifedele (User)
6 mm
Posts: 116
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un 15 Years ago  
shyam ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltÓ mentali, la seguente opinione:
Attenzione,
Con l'utilizzo di tutti questi medium Acrilici, smalti,pastelli e acquarelli potresti avere problemi con la laccatura finale.

Non so se poi sarÓ veramente cosi, non ho mai provato usare tutti i medium che stai usando (su una singola figura), per˛ Ŕ come una mia sensazione.....

Alex


Grazie per l'avvertimento shyam! Ne terr˛ conto. Come finitura finale pensavo al classico trasparente opaco in bomboletta dato a mani leggerissime (prime due leggerissime a nebbia per fermare senza aggredire e una terza moderata), che dite?
E qui le foto del lavoro che sta venendo fuori, come promesso (allargatele bene che sono belle grandi):



Ovviamente non Ŕ finito, si nota bene infatti come debba ancora lavorare sulla faccia e sui capelli, nonchŔ dare tutti i ritocchi del caso al resto, ad occhio e croce ne avr˛ per altri due giorni.

Per dare un'idea di come si presentano all'origine questi soldatini a chi non li conosce posto di seguito la foto del prossimo che,se tutto va bene, andrÓ sotto i ferri (tanto la qualitÓ di pittura sempre quella Ŕ):



Notare la vera e propria eiaculazione di colore che copre tutti i dettagli, i quali sono solo rievocati grossolanamente sulla superfice glassata mediante tocchi di pennello approssimativi e a tratti grotteschi...ma anche questo soldatino sarÓ vendicato! E gli restaurer˛ pure la bandiera scolorita.
 
Logged Logged  
 
Last Edit: 2008/02/08 11:00 By Neisecolifedele.
  The administrator has disabled public write access.
#788
Phersu (User)
20 mm
Posts: 888
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
Cazpita!

Tu si che sei un vero "estetista" dei soldatini, complimentoni!

GiÓ si vede anche il tocco da "visagista", non vedo l'ora di ammirarlo finito.

Anche il soldatino si sentirÓ rinato a nuova vita, occhio che non ti chieda di portarlo al concorso per Mr Universo!

Leo
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#790
GilbertoGovi (User)
15 mm
Posts: 381
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Ricolorare un "Almirall Palou" 15 Years ago  
Accipicchia! e meno male che sei alle prime armi! tra l'altro, quell'alfiere ce l'ho anch'io, era il primo numero della serie, quello che costava meno!
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
Go to top