Skip to content
You are here:Home arrow Artículos arrow Books/Magazines arrow I soldatini in edicola: Dadi&Piombo n.20


I soldatini in edicola: Dadi&Piombo n.20
(0 voti)
Escrito por Storti   

E' uscito da pochi giorni il numero 20 della rivista Dadi & Piombo, trimestrale dedicato al wargame e anche alle molte materie d'interesse ad esso collegate: soldatini, storia, uniformologia, ecc.
D&P è ormai giunta al quinto anno di vita, grazie all'infaticabile animatore Lorenzo Sartori e ai tanti collaboratori che da anni contribuiscono alla realizzazione e alla diffusione del periodico; il lavoro di queste persone ha fatto della rivista un punto di riferimento impedibile per wargamers e, più in generale, per gli appassionati di soldatini e di giochi di simulazione di argomento bellico.

Dal numero 19 D&P ha ufficialmente aperto le porte al settore della plastica 1:72, in precedenza esplorato in modo più marginale. E' stata infatti inaugurata la nuova rubrica, creata ad hoc, "Dadi & Plastica", che ho il piacere e l'onore di curare. Al suo interno viene concentrata l'attenzione sulle produzioni in plastica 1:72 dedicate ad un particolare esercito, a una certa epoca storica o ad un conflitto, a seconda della quantità di set realizzati.

Sul numero 19 ho approfondito il tema delle truppe italiane impegnate nella Seconda Guerra Mondiale.
Sul nuovo fascicolo, invece, ho focalizzato lo sguardo sul Giappone feudale, periodo che ha fatto registrare un significativo boom di nuove produzioni negli ultimissimi anni e mesi.
Su questo stesso tema, peraltro, sono presenti altri due contributi, firmati da Luca Marini, rispettivamente dedicati ad un inquadramento storico-militare del Sengoku e dell'epopea samurai e alla presentazione di un regolamento skirmish, appositamente studiato dall'autore per far combattere i guerrieri del Sol Levante (le regole sono significativamente intitolate "Ronin!").
In proposito, va detto che questo è solo l'ultimo, in senso cronologico, di una serie di regolamenti per wargame, di vario tipo ed ambientazione, ospitati da D&P. Si tratta di regole complete, talvolta seguite sui numeri successivi da espansioni o scenari. Questa bella scelta editoriale è perfettamente esemplificativa della filosofia sottesa al progetto Dadi & Piombo. La rivista, infatti, non vuole essere soltanto un mezzo cartaceo di diffusione di alcune nozioni o notizie sul mondo del wargame, ma vuole essere piuttosto il centro di una costellazione di eventi e prodotti che incentivino concretamente i lettori a giocare. Ne sono prova l'ormai notissima, e sempre in crescita, convention ludico-wargamistica autunnale Dadi.Com, che si tiene a fine novembre in quel di Crema, presso l'Università locale, e due recenti iniziative commerciali molto significative: la commercializzazione, in partnership con Venexia Miniatures, di una linea propria di figurini in piombo scala 28mm., raffiguranti unità italiane contemporanee impegnate negli scenari mediorientali e balcanici, venduti con il marchio D&PMinis e studiati anche per giocare al regolamento skirmish "Uomini contro!", adatto al periodo XX-XXI sec., ideato da Sartori e pubblicato su D&P n. 18; la distribuzione del set di regole "Impetus", sempre partorite dalla fervida mente sartoriana e particolarmente studiate per i figurini in plastica 1:72 e per il periodo medioevale.

Torniamo al numero 20 della rivista, diamo un'occhiata agli altri argomenti trattati. Franco Verdoglia ci parla Thutmosi III "il Grande" (l'articolo è arricchito da alcune belle tavole uniformologiche di Enrico Ricciardi, che cura peraltro la realizzazione delle notevoli mappe 3D dei campi di battaglia per la rivista); Carlo Arrigo Pedretti illustra, con l'ausilio di uno scenario per "Aquile dell'Impero" appositamente studiato, la battaglia di Assaye 1803, teatro della prima grande vittoria di Wellington, nella lontana India; Arrigo Velicogna si sofferma sull'offerta di Panzer III in 15mm.; un pezzo di Stefano Izzo, degno di un manuale di modellistica, spiega passo passo come costruire una BUA (per i digiuni di DBA, "Built up area", cioè area fortificata o composta da edifici e simili) riproducente un villaggio celtico in scala 15mm.; Giacomo Fedele offre una sintesi della storia della Guerra del Peloponneso; chiude il numero la consueta rubrica di Valerio "Conan" Laurenzi, "Parola di Conan", dedicata questa volta ad un toccante ricordo di Paolo De Medio, noto wargamista recentemente scomparso. Ad un altro importante giocatore egualmente da poco scomparso, Dionigi Ioghà, vero e proprio motore del DBA peninsulare, tanto che oggi il torneo italiano porta proprio il suo nome, è dedicato l'editoriale d'apertura del numero.
La rivista, oltre agli articoli segnalati, contiene recensioni di volumi, riviste e regolamenti, uno spazio per il mercatino e uno per la posta dei lettori, nonché notizie su tornei e convention e sulle nuove produzioni del mercato delle miniature (anche in questo caso la plastica gode dal numero 19 di un proprio box, che riporta l'elenco dettagliato delle uscite più recenti). Piacevolmente abbondante lo spazio riservato agli inserzionisti (anche del settore della plastica): immagini, indirizzi, prezzi, novità e tante altre informazioni utili per tutti gli appassionati.

La rivista viene distribuita in abbonamento postale al prezzo di Euro 24,80 annui per quattro numeri. Per informazioni e per numeri arretrati tel. 339-3271101 ; fax 02-5469332 ; e-mail Esta dirección de correo electrónico está protegida contra los robots de spam, necesita tener Javascript activado para poder verla ; web www.dadiepiombo.com.

La rivista è inoltre disponibile presso molti negozi specializzati, al prezzo di Euro 6,20 la copia; ecco dove:
BLUES BROTHERS - Via Calari, 23B - BOLOGNA
DRAGON BOLOGNA - Vicolo Cattani, 5/B - BOLOGNA
WARGAME.IT - Via Pontirolo, 25/B - FARA GERA D'ADDA (Bergamo)
BLUES BROTHERS - Via Alemanni, 37 - FIRENZE
STRATAGEMMA - Via dei Servi, 15R - FIRENZE
BLUES BROTHERS - Via Rivale, 15R - GENOVA
FANTASYLANDIA - Via Diaz, 12 - GORIZIA
BLUES BROTHERS - Via Archimede, 6 - MILANO
DEFCON 0 - Via Settembrini, 20 - MILANO
GIOCHI DEI GRANDI - Via San Clemente - MILANO
GOBLIN - Via della Palla, 3 -MILANO
LIBRERIA MILITARE - Galleria Borella - MILANO
EDICOLA PEDROTTI - c/o Iper Montebello - Via Mazza, 50 - MONTEBELLO (Pavia)
DRAGON RAVENNA - Via G. Rasponi, 41 - RAVENNA
CHIMERA - Via San Carlo, 11/a - REGGIO EMILIA
DRAGON ROMA - Piazza delle Crociate, 18 - ROMA
STRATEGIA & TATTICA - Via Cavour, 250 - ROMA
DRAGON SASSUOLO - Via Radici in Piano, 48 - SASSUOLO
GIO'&CO. - Via Diacceto, 12 - SIENA
MICROMONDI - Corso Monte Cucco, 129/7 - TORINO
FANTASYLANDIA - Corso Italia, 6 (galleria) - TRIESTE
FRANCO MODELLISMO - Via Alpini, 2 - NOGARA (Verona)
DOMINIO - Via Gorizia, 1/A - VICENZA
MESTICHERIA EROS - c/o C.C. I Ciliegi, Via Di Mezzo, 142 - VIGNOLA (Modena)