Skip to content
You are here:Accueil arrow Galleries arrow Calenzano oro, argento e bronzo


Calenzano oro, argento e bronzo
(162 voti)
Écrit par Massimo Costa   

Come da voi richiesto vi inviamo le foto dei modelli che hanno ricevuto un premio alla recente mostra "Frammenti di storia" tenutasi in quel di Calenzano il 23 ultimo scorso.
Alcuni lavori molti di voi li conosceranno già perche già apparsi nella galleria.Si tratta di:
1)Tel El Kebir di Massimo Costa premio oro nella categoria"under 54";
2)Regio Esercito Italiano Eritrea 1896 di Andrea Melani premio argento nella categoria"under 54";
3)Ufficiali del Regio Esercito Italiano 35°Reggimento Brigata Pistoia di Andrea Melani premio speciale della ditta Mirliton;
4)cavalere ospitaliere 11°secolo di Andrea Melani premio bronzo nella categoria standard medioevo 54mm.
come già anticipato siamo molto felici per il risultato ottenuto non solo da un punto di vista strettamente personale(non partecipiamo spesso a contest modellistici)ma anche per aver ottenuto un buon risultato in una categoria spesso trascurata a livello ufficiale(1/72).
Per anni legata per ovvie ragioni al wargame,oggi,grazie alla sempre migliore qualità delle produzioni(vedi Italeri e Zvezda),può a pieno titolo avvicinarsi alle scale "tradizionali".
Oggi il modellista dotato di una buona documentazione(sempre,sempre essenziale) e di tanta passione può permettersi di realizzare degli ottimi lavori e le gallerie di SOL ne sono una valida testimonianza.
Speriamo che i nostri lavori siano da stimolo per tutti e che nella prossima edizione di "Frammenti di storia" il tavolo degli "under 54"sia pieno di modelli ben fatti e spettacolari.
Ci dispiace per non potervi offrire un reportage fotografico completo della mostra ma non avevamo gli apparecchi adatti per riprendere in maniera adeguata i modelli che sarebbero dovuti essere spostati.
Comunque tenete d'occhio il sito dell'associazione fiorentina La Condotta che ha organizzato l'evento.Di solito pensano loro a documentare la giornata (http://www.lacondotta.net/FRAMMENTI/frammenti.htm).
Come sempre siamo a disposizione, ciao
Massimo e Andrea