Skip to content
You are here:Accueil arrow Forum
Il Forum di SoL
Welcome, Guest
Please Login or Register.    Lost Password?
La copa del rey , il real madrid e il pullman (1 viewing) (1) Guest
Go to bottom Favoured: 0
TOPIC: La copa del rey , il real madrid e il pullman
#8335
Lorenzo P. (User)
15 mm
Posts: 270
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
La copa del rey , il real madrid e il pullman 9 Years, 2 Months ago  
Pochi giorni fa è andata in scena la finale di copa del rey tra il Real Madrid di Mourinho e il Barcellona di Guardiola.
La partita , e la coppa , sono andate ai blancos , con il risultato di 1-0 grazie alla rete di Cristiano Ronaldo.
Come dopo ogni vittoria in coppa , i giocatori del Real hanno festeggiato con corse intorno al campo , le immancabili foto in posa con il trofeo ,ed infine hanno deciso di sfilare per le strade a bordo di un pullman scoperto per festeggiare , e quì avviene il disastro.
Nel festeggiare , Sergio Ramos alza la coppa al cielo , questa gli scivola , cade giù dal pullman , e viene travolta dal veicolo.
Chissa come ci hanno goduto i catalani!
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#8336
Phersu (User)
20 mm
Posts: 888
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:La copa del rey , il real madrid e il pullman 9 Years, 2 Months ago  
Ha ha ha ha!
Queste si che sono soddisfazioni!
Finalmente questo diverte anche noi anti-calcio,
addolcisce un po' la pillola amara e l'incazzatura dell'aver pagato per il decreto salva-calcio
e per dover pagare anche le tasse per il "panem et circenses" che intrattiene il popolo beota!
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#8339
carletto1968 (User)
20 mm
Posts: 684
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:La copa del rey , il real madrid e il pullman 9 Years, 2 Months ago  
Io non sono anti calcio, io sono anti QUESTO CALCIO.Il calcio riflette esattamente la politica e di conseguenza chi ci governa attualmente,leggi e leggine fatte ad uso e consumo personale,per mascherare porcate e falsi in bilancio, tra l'altro depenalizzato(unico paese al mondo).Frequento lo stadio da quando ho 13 anni,ho trascorsi in gruppi ultras,continuo a seguire la mia squadra con gli amici, non me ne vergogno e non mi sento un beota e per fortuna ragiono con la mia testa,so cos'è importante e come me tanta altra gente.Onestamente mi secca un pò sentire che andare allo stadio è come andare in guerra,che chi và in gradinata e canta è un delinquente.Personalmente lo stadio lo vivo come un momento di compagnia,dove puoi passare qualche ora fuori dal mondo"normale" senza pensare a tutto quello che di brutto ci circonda,insomma, qualche ora d'evasione.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#8342
Lorenzo P. (User)
15 mm
Posts: 270
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:La copa del rey , il real madrid e il pullman 9 Years, 2 Months ago  
Per ls erie trofei rovinati , ricordo la coppa d'asia vinta nel 2007 dall' iraq.
Quando venne consegnata alla federcalcio del quatar , organizzatrice 2011 , venne recapitata tutta bollata , a causa dei troppi gesti d' affetto al trofeo da parte di giocatori e popolazione.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#8343
Phersu (User)
20 mm
Posts: 888
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:La copa del rey , il real madrid e il pullman 9 Years, 2 Months ago  
carletto1968 ha scritto:
Io non sono anti calcio, io sono anti QUESTO CALCIO.Il calcio riflette esattamente la politica e di conseguenza chi ci governa attualmente,leggi e leggine fatte ad uso e consumo personale,per mascherare porcate e falsi in bilancio, tra l'altro depenalizzato(unico paese al mondo).Frequento lo stadio da quando ho 13 anni,ho trascorsi in gruppi ultras,continuo a seguire la mia squadra con gli amici, non me ne vergogno e non mi sento un beota e per fortuna ragiono con la mia testa,so cos'è importante e come me tanta altra gente.Onestamente mi secca un pò sentire che andare allo stadio è come andare in guerra,che chi và in gradinata e canta è un delinquente.Personalmente lo stadio lo vivo come un momento di compagnia,dove puoi passare qualche ora fuori dal mondo"normale" senza pensare a tutto quello che di brutto ci circonda,insomma, qualche ora d'evasione.

Non fraintendermi, in gran parte sono d'accordo con te...
Non intendevo certo dare del beota a chi ama lo sport vero.
Il fatto è che lo sport professionale per me è vero sport solo finché ci si guadagnano cifre ragionevoli, al massimo al livello di un buon stipendio "normale".
Lo sport vero lo si fa per passione e non per soldi!

Andavo anch'io allo stadio fino a 16 anni, so quant'è coinvolgente stare in curva...
Ma poi pensando alle cifre astronomiche guadagnate dai calciatori mi resi conto di contribuire attivamente pur nel mio piccolo,
e mi vergognai di sostenere quegli ingordi squali-maiale tifandoli, quindi smisi.

Smisi di andare allo stadio anche per evitare la stupida violenza della "guerriglia calcistica"... e figurati che subito dopo mi sono preso una coltellata ben peggiore di quelle che a volte volavano allo stadio, tutto per un litigio stradale!
Quand'è destino...
Gli idioti violenti erano anche altrove,
ma la la posso raccontare senza postumi, solo un'altra avventura, quindi va bene così!

Quello che mi fa davvero rabbia e ribrezzo comunque restano le cifre guadagnate in quel mondo.
Parte integrante della casta autoreferenziale che se la canta da sé, inclusi i mass media che glorificano quel mondaccio facendo passare in sordina il lato squallido e odioso, miserabili bastardi!

Siamo in tempi di crisi e la casta dei signori del calcio (e di tanti altri cosiddetti sport) continua a far baldoria, belli gaudenti nel loro mondo dorato... alla faccia della gente che deve sgobbare per un pugno di mosche che spesso non permettono una vita dignitosa.
Come si fa a apprezzare e incitare chi, tirando calci a un pallone, guadagna in un stagione più di quanto molte persone guadagneranno in tutta la loro vita?
Se quest'atteggiamento non è "panem et circenses per beoti" dimmelo tu cos'è, perché io non lo capisco proprio.
Scusate la polemica, ma certe cose mi fanno perdere le staffe...
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#8344
Lorenzo P. (User)
15 mm
Posts: 270
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:La copa del rey , il real madrid e il pullman 9 Years, 2 Months ago  
La violenza non è solo questione degli stadi , ricordo che durante le manifestazioni degli universitari di dicembre , dovevo andare a torino a fare gli aquisti di natale .
Quel giorno mi ero informato che non ci fossero cortei o cose simili8 , anche se nel caso ne avessi incontrato uno non avrei avuto problemi ad evitarlo grazie alla mia conoscenza dei vari vicoli e stradine in cui infilarmi.
Mentre mi trovavo sul pullman , per puro caso sentii la conversazione di un passeggero , vestito solo di vestiti con griffe; questo tizio si vantava dicendo cose tipo "spero che facciano dei cortei" , "vado a chiamare i ragazzi del centro sociale così andiamo a bastonare la polizia" ed altre idiozie simili , questo perchè in mezzo a tutti i luoghi dove c' è molta gente ci sono sempre quelli che vogliono fare solo casino ( mi sono tolto da un forum che parlava dei giochi games workshop proprio per motivi simili , perchè io andavo per parlare della mia passione per il modellismo , ma non tutti la pensavano come me , alcuni iscritti probabilmente non avevano mai dipinto una sola miniatura in vita loro , probabilmente non avevano mai giocato una partita , ma facevano di tutto per offendere gli altri utenti o cercare la lite.Sono riuscito a durare neanche una settimana in quell' ambiente , era una cosa stressante vedere calpestare i miei ideali ,sia per l' hobby che per la vita reale.)
Quanto ai guadagni che si hanno nel calcio , a volte sono a dir poco scandalose , ma non solo nel calcio , guarda le partecipazioni di personaggi famosi a prograsmmi TV ed eventi paesani , prendono milioni solo per dire due cavolate o far solo presenza muta.E tutti questi reality?
Gente che non fa assolutamente nulla se non litigare o girare mezzi nudi , che prendono valanghe di soldi e vengono invitati ai vari programmetti della domenica pomeriggio , per fare patetici teatrini , mentre nel resto del paese c' è gente che non trova lavoro , che ha un mutuo da pagare e non ci riesce! Poi dicono dei bamboccioni , ma come si fa ad andare a vivere per conto proprio se non si trova un lavoro , se non si ha un reddito?
Come diceva Carletto , il calcio rispecchia la società odierna , in cui ormai ci sono categorie che devono essere coccolate , mentre noi comuni mortali siamo nullità da spremere.

Con questo concludo augurandovi una buona pasqua a tutti
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
Go to top