Skip to content
You are here:Home arrow Forum
Il Forum di SoL
Welcome, Guest
Please Login or Register.    Lost Password?
Presentazione e piccola curiositÓ (1 viewing) (1) Guest
Go to bottom Favoured: 0
TOPIC: Presentazione e piccola curiositÓ
#15789
panzermeyer (User)
0 mm
Posts: 8
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
.....della Warlord ho comprato gli opliti greci e la cavalleria della guerra civile inglese,molto molto belli...mi piacerebbe prendere anche i Zulu'...
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15790
beppe69 (User)
20 mm
Posts: 757
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
adesso per˛ siamo curiosi di vedere i tuoi lavori
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15791
Cyrano (User)
20 mm
Posts: 1228
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
Enea, ti sfugge il concetto del prodotto. Questi sono soldatini per diorami e chi li compra cerca una media tra realismo e facilitÓ di pittura. Per questo i "capolavori" sono rari. Non ho detto che non sia possibile ottenerli.

Per lo stesso motivo si predilige il moderno che Ŕ pi¨ facile da trattare ad inchiostro.

Ci siamo noi mezzi matti che riusciamo a spendere le ore su un singolo soldatino ma siamo "merce rara" nel campo dell'1/72. La gente preferisce le scale superiori se deve perderci le settimane. Questa scala la si cerca semplice e lineare da dippare senza pietÓ.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15793
Cambronne (User)
20 mm
Posts: 678
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
Saluti al nuovo entrato anche dal sottoscritto,
e quando ho letto che ti sei acquistato l'1/32, anche se con poca soddisfazione,
un saluto ancor pi¨ caloroso a chi apprezza anche il 54mm.
Io sono un patito del Napoleonico quindi casa Hat la conosco bene
anche se la qualitÓ dei pezzi non Ŕ al top, riconosco che le prime
scatole di Romani e cartaginesi non fossero proprio ideali per
un primo colpo d'occhio. Certamente se tu avessi dato un'occhiata
alla ContŔ e ai suoi Romani imperiali saresti senz'altro rimasto pi¨ convinto.
Per gli stampi di qualitÓ, io voto ancora Italeri nonostante la sua produzione sia ora
in balia della crisi.
Se vuoi vedere parte delle novitÓ in questa scala oltre che Waterloo 1815, ti consiglio:
www.saimextoys.it/
sono specializzati nelle case americane di grido come appunto ContŔ, Paragon o TSSD.
Poi non so, ti piace la guerra civile americana?
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15795
Miniatureman (User)
15 mm
Posts: 362
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
neanche io avevo capito il senso della tua domanda, anche io ti suggerisco plastic soldiers review anche se Ŕ da prendere con le molle molte recensioni sono sballate pero' ti puoi rendere conto di cosa bolle in pentola a livello di case produttrici, riguardo i siti inglesi dove mi servo quando capita sono piu' attratto dai pezzi in lega sono models hobbies ltd uk drum and flag su alcuni offre la spedizione gratuita ed arcane scenery and models che hanno un assortimento notevole di varie case tieni altresi' presente il sistema di pagamento Ŕ a mezzo paypal ma ripeto anche Pierini (waterloo 1815) Ŕ ben fornito. Infine non credo che sia colpa della crisi anzi da quello che ne so parecchi hanno scelto la plastica per i prezzi esorbitanti di quelli in lega ma sia una crisi di idendita' su cosa produrre visto che vi Ŕ una concorrenza pazzesca fra di loro ovviamente parlo degli 1/72. Spero di esserti stato utile e ti invio cordiali saluti
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15796
Cyrano (User)
20 mm
Posts: 1228
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
Provo a spiegarmi meglio. Questi sono i samurai zvezda.hkpenso siano tra i migliori 1/72 in circolazione.


Penso che lo sforzo che richiede la pittura dell'intera scatola sia fuori portata da parte di chi si rivolge generalmente alla piccola scala. Se si devono curare tutti i dettagli si preferisce dirottare su scale maggiori e meno modelli.

E questo le ditte lo sanno.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15805
andy70 (User)
20 mm
Posts: 688
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
Benvenuto a bordo anche da parte mia!
Andrea
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15806
carletto1968 (User)
20 mm
Posts: 684
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
Benvenuto anche da parte mia,spero di vedere presto i tuoi lavori.Cyrano,condivido tutto quello che hai scritto.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15820
beppe69 (User)
20 mm
Posts: 757
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
Io invece penso che coi moderni sistemi di lavorazione degli stampi una volta predisposto un buon master non sia poi cosý difficile ottenere dettagli una volta impensabili , certo bisogna avere alle spalle la tecnologia adeguata , ma un cattivo stampo non costa molto meno di uno buono , i problemi maggiori sono i sottosquadra , una volta non si facevano parti staccate perchŔ il cliente tipo era il bambino che li prendeva a bigliate ( io me ) adesso sono pensati come pedina per gioco da tavolo dei grandi o per diorami e collezioni per cui ci stÓ che siano meglio dettagliati , poi ognuno li realizza come riesce .
ps secondo me i migliori Zvezda sono i corazzieri sassoni
certo il problema principale Ŕ sempre il vendere il pi¨ possibile per cui si cercano i soggetti con pi¨ mercato.
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
#15828
panzermeyer (User)
0 mm
Posts: 8
graphgraph
User Offline Click here to see the profile of this user
Re:Presentazione e piccola curiositÓ 6 Years, 3 Months ago  
Grazie anche a voi per il benvenuto!
Cyrano quello che dici Ŕ giusto,ma anche soggettivo;perchŔ c'Ŕ anche chi i soldatini non li dipinge e semplicemente li colleziona o altro;poi credo che se il soggetto da dipingere Ŕ complicato per via dei particolari,credo che basterebbe semplificare la pittura o ricorre a altri soggetti piu semplici. Esempio io coloro pochissimo(e qui ho deluso parecchi di voi!),anche perchŔ facendo anche mezzi e soldatini in 1/35,il tempo per fare quelli in 1/72 sarebbe ridottissimo....inoltre c'Ŕ anche il monello di mio figlio a tenermi molto occupato,che ahimŔ sembra preferire le macchinette e i trenini ai soldatini! ma ha solo tre anni...capirÓ...spero!
Comunque a settembre andrÓ al asilo,quindi avr˛ piu tempo per dedicarmi alla pittura,cosi mi cimenter˛ anche con gli 1/72.Mi piacerebbe fare anche dei diorami ma non statici.
Comunque tornando al discorso,questo Ŕ quello che penso e pu˛ darsi anche che mi sbagli...
Poi sarÓ che sono malato,ma a me piace anche tirarli fuori dalle scatole,guardarmeli e gustarmeli da una sprue a l'altra...e anche staccarli e schierarli....sarÓ anche la nostalgia infantile,boh...
Ho praticato anche wargame in tutte le scale,ma poi ho scoperto che usarli per questo scopo non mi soddisfacevano.Il wargame comunque lo pratico ancora ma soltanto in bidimensionale.
Cambronne si la guerra civile americana mi piace,ho appena prenotato le ultime scatole della produzione Revell.
Il napoleonico Ŕ un periodo storico che adoro,compro anche riviste specializzate su questo tema,ma le uniformi di quel periodo no mi fanno impazzire.
Come non mi fanno impazzire i soldatini giÓ dipinti,preferisco i pezzi grezzi...

Miniaturemen plastic soldiers review l'ho trovato straordinario!! Gli ultimi pezzi in lega che ho preso Ŕ il range completo della North Star per la serie Skirmish Wargames in the Age of the Samurai,molto belli...
Comunque uno dei motivi per cui la Italeri Ŕ in crisi in questo settore,credo,sia la sua ostinazione a stampare i pezzi in plastica morbida,non adatta al wargame;stampandoli in plastica dura tipo Zvezda Hat,secondo me i prodotti sarebbero stati piu commercializzati....anche se io li preferisco cosi come sono.
Beppe non sai quante partite con mio padre a spararsi bigliate contro i soldatini!
Mi sembra di aver letto che fare uno stampo costa tantissimo,quindi le case vogliono andare sul sicuro del investimento,per˛ se non ci provi....
Ps
Cyrano peccato per la foto che non si pu˛ ingrandire per vederla meglio...li conosco bene quei samurai,quando uscirono allora,comprai quasi tutte le scatole prodotte.Sono tra i miei soggetti preferiti...

Grazie per i vostri interventi
 
Logged Logged  
  The administrator has disabled public write access.
Go to top