Skip to content
You are here:Home arrow Articles arrow Toy Soldiers arrow Sergente Scots Grey a Balaklava, 1854


Sergente Scots Grey a Balaklava, 1854
(0 voti)
Written by Giorgio BrigÓ   
Sergente 2░ Dragoni, Royal North British Dragoons (gli Scots Grey)
Balaklava 1854




Osservando l'avanzata della cavalleria russa verso Kadikoi da un punto elevato, Lord Raglan vide che i turchi schierati sui fianchi di Campbell cominciavano a cedere. Di conseguenza invi˛ un messaggio a Lord Lucan presso la nuova posizione della cavalleria sotto i monti Sapone, dicendogli di portarsi velocemente in aiuto di Campbell. Lucan a sua volta ordin˛ a Scarlett di dirigersi con otto squadroni della Brigata di cavalleria pesante su Kadikoi. All'insaputa di entrambi gli ufficiali, Scarlettt era in procinto di combattere la sua prima battaglia all'etÓ di 55 anni. In questa azione avrebbe conquistato grande onore per se stesso e la sua brigata. Scenetta

Il Granatiere russo (24░ Reggimento Dneprovski) non ha subito alcuna modifica in quanto facente parte del set della Esci N░ 221 "Russian infantry and artillery" creato appositamente per la guerra di Crimea e sostanzialmente corretto nell'uniforme.



L'intervento di correzione ha riguardato il sergente del 2░ Dragoni; partendo dal figurino di base della Italeri - N░ 6001 Scots Grey - si Ŕ provveduto alla sostituzione della testa con quella di un sergente francese della Vecchia Guardia - Esci N░ 214 - in precedenza modellata con del vinavil, per avere l'inconfondibile colbacco di pelo d'orso indossato dai Dragoni. Con sottili strisce di carta alluminio si sono ricreati i guanti ed Ŕ stato asportato il fucile presente nel set.





Le modifiche al cavallo hanno riguardato l'asportazione delle pistole presenti sulla sella, la ricostruzione della coperta arrotolata sul davanti e la pelle di montone che ricopre la stessa mediante l'uso della carta alluminio.



Pittura

Il Dragone ha avuto la giubba dipinta in British Scarlett (Humbrol 178), i pantaloni in Matt Oxford Blue (Humbrol 104) e Matt Black (Humbrol 33), la bandoliera in Matt White (Humbrol 34), il russo ha ricevuto una mano di Matt Dark Green (Humbrol 149) per i pantaloni e Terra Opaco (LC 15 Lifecolor) per il cappotto. Per gli incarnati ho usato il Matt Flash (Humbrol 61), ho poi ombreggiato e schiarito con successive passate di colori diversi.
Il cavallo Ŕ dipinto interamente in Matt White (951 Vallejo) schiarita con Matt Uniform Grey (Humbrol 111) e Matt Desert Yellow (Humbroll 93) e scurita con Matt Black (Humbrol 33), sella e finimenti sono in Cuoio (Testors 1736).





Bibliografia

The Crimean War di P. Kerr
Le Grandi Battaglie Ed. Del Prado Vol. 15 "Balaclava 1854"
Men-At-Arms N░ 196 "The British Army on Campaign - The Crimea 1854-56"
Men-At-Arms N░ 241 "The Russian Army of the Crimean War 1854-56"
Rivista Figurines N░ 21