Skip to content
You are here:Home arrow Articles arrow Techniques arrow Come realizzare le spalline


Come realizzare le spalline
(1 voto)
Written by Flavio Rossi   
Il problema consiste nel creare le spalline su un uniforme che ne Ŕ priva, ad esempio per ottenere una compagnia di elite.

Situazione di partenza: due figurini, uno senza spalline e uno con spalline e a destra quello che si vuole ottenere:



Ho utilizzato tre diversi metodi, di seguito illustrati:

1) Il primo metodo, pi¨ semplice, consiste nel rimuovere l'intero braccio con la spallina e attaccarlo sul figurino.

--->


2) Il secondo metodo, pi¨ complesso, ma utile se si vuol mantenere l'arma in mano al soldatino, o nel caso che il braccio sia attaccato al corpo, consiste nel rimuovere solo la spallina e produrre un analogo taglio sul soldatino che deve riceverla.

--->


3) Il terzo metodo per situazioni "disperate" , cioŔ posizioni del braccio impossibili da tagliare con il metodo 2 oppure per non complicarsi troppo la vita, consiste nel deporre strati successivi di Vinavil fino ad ottenere la dimensione e forma della spallina desiderata (il vinavil prima di seccare si pu˛ modellare).



Ho applicato questi tre metodi ai Cacciatori a cavallo Italiani; il soggetto scelto riguarda precisamente la compagnia di elite del 3░ reggimento:
sono stati utilizzati i cacciatori francesi Hat, con il busby dei cosacchi e il braccio con le spalline proviene dalla fanteria della guardia Esci e dai Polish lancer sempre Esci.

Seguendo il metodo 1 si ottiene:



Riassumendo i diversi metodi otteniamo:

metodo 1
spalla dx metodo 1
spalla sin metodo 2
metodo 3