Skip to content
You are here:Home arrow Articles arrow Books/Magazines arrow I soldatini in edicola: Dadi&Piombo n.30


I soldatini in edicola: Dadi&Piombo n.30
(1 voto)
Written by - Webmaster   

Chi è riuscito ad ottenere una copia dell'edizione estiva di D&P prima della partenza per le vacanze avrà di che leggere sotto l'ombrellone! Il numero 30, infatti, è ricco di contenuti interessanti, tanto da far immediatamente dimenticare la sorpresa (annunciata nell'editoriale) di un aumento del prezzo di copertina a 7 euro...

In effetti il prezzo della rivista era rimasto invariato da almeno 6 anni, mentre la qualità tipografica (quella editoriale è sempre stata elevata!) è andata aumentando numero dopo numero fino alle attuali 50 pagine tutte a colori! E non è finita qui: se il progetto a cui sto collaborando per la parte grafica andrà in porto, nel prossimo numero ci sarà una novità che da sola varrà il prezzo della rivista!! Ma non posso anticipare altro...

Il numero attuale si apre con un articolo sulla Battaglia del Ponte di Lodi (1796), di Antonino di Bartolo illustrato con le bellissime immagini di un diorama con oltre 1000 soldatini in 25mm, già esposto al Museo Napoleonico di Roma, realizzato dall'Associazione Le Grenadier di Roma. La descrizione della battaglia è accompagnata da una mappa 3d che illustra le posizioni ed i principali movimenti dei due schieramenti intorno alla città di Lodi.


L'articolo successivo è dedicato agli appassionati della 2^ Guerra Mondiale e di Operation Overlord: Massimo Torriani in persona ci illustra come organizzare nel migliore dei modi una armata americana da 8 unità. Le immagini dell'articolo sono realizzate con soldatini e mezzi Italeri in scala 1/72.




Si continua con un interessante articolo di Paul Ward che ci illustra passo passo, con l'ausilio di immagini chiarissime, come costruire degli edifici adoperando degli economici fogli di sughero: la prima realizzazione è una baracca tedesca della 2^GM, un edificio abbastanza semplice da essere alla portata di chi è alle prime armi, ma che può essere sicuramente adoperato come base per realizzazioni più complesse. Speriamo che sui prossimi numeri la serie prosegua con nuove creazioni altrettanto valide!

Nelle successive 11 pagine Stefano Izzo, oramai punto di riferimento per il periodo romano, ci descrive le ragioni che portarono al grande scontro tra la civiltà romana e quella cartaginese tra il 3° ed il 2° secolo a.c. La vastità della materia naturalmente non consente di esaurire argomento in "sole" 11 pagine ed infatti la trattazione si limita alle tattiche navali ed alla I Guerra Punica, rimandando ad un successivo numero la descrizione della Seconda e della Terza.
L'articolo successivo, "il Wargame insegnato a Scuola" è davvero particolare: descrive infatti le iniziative intraprese a La Spezia e Latina dove si è sperimentato l'uso del wargame come supporto all'insegnamento della Storia nelle scuole. Un ottimo esempio di come questo hobby non sia solo un gioco fine a se stesso!



Si ritorna al wargame "giocato" con il successivo articolo a cura dell'Associazione Wargame Spezia con il battle report della Battaglia di Antietam, 1862, ricostruita su un tavolo di quasi 4 metri e con 2000 figurini in occasione della Mostra di Modellismo Città della Spezia del 2006.
Nell'articolo successivo Franco Verdoglia conclude la serie dedicata ai Mongoli in Corea descrivendo eserciti, armamenti e scenari per DBA, Armati e Basic Impetus.
Si prosegue con la pagina dedicata alle novità del mercato e con l'ultimo articolo di Guglielmo Marlia che descrive il nuovo regolamento DBMM (De Bellis Magistrorum Militum) per il perido antico e medioevale.



Si tratta, come visto, di un numero che presenta contenuti molto interessanti per gli appassionati principalmente del periodo napoleonico, romano e WW2, ma anche per chi si interessa di ACW e Oriente Medievale... cosa pretendere di più?

Per informazioni e per numeri arretrati tel. 339-3271101; fax 02-5469332; e-mail: This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it ; web: www.dadiepiombo.com.

La rivista è in vendita presso:

BLUES BROTHERS - Via Calari, 23B - BOLOGNA
DRAGON BOLOGNA - Vicolo Cattani, 5/B - BOLOGNA
WARGAME.IT - Via Pontirolo, 25/B - FARA GERA D'ADDA (Bergamo)
BLUES BROTHERS - Via Alemanni, 37 - FIRENZE
STRATAGEMMA - Via dei Servi, 15R - FIRENZE
BLUES BROTHERS - Via Rivale, 15R - GENOVA
FANTASYLANDIA - Via Diaz, 12 - GORIZIA
BLUES BROTHERS - Via Archimede, 6 - MILANO
DEFCON 0 - Via Settembrini, 20 - MILANO
GIOCHI DEI GRANDI - Via San Clemente - MILANO
GOBLIN - Via della Palla, 3 -MILANO
LIBRERIA MILITARE - Galleria Borella - MILANO
EDICOLA PEDROTTI - c/o Iper Montebello - Via Mazza, 50 - MONTEBELLO (Pavia)
DRAGON RAVENNA - Via G. Rasponi, 41 - RAVENNA
CHIMERA - Via San Carlo, 11/a - REGGIO EMILIA
DRAGON ROMA - Piazza delle Crociate, 18 - ROMA
STRATEGIA & TATTICA - Via Cavour, 250 - ROMA
DRAGON SASSUOLO - Via Radici in Piano, 48 - SASSUOLO
GIO'&CO. - Via Diacceto, 12 - SIENA
MICROMONDI - Corso Monte Cucco, 129/7 - TORINO
FANTASYLANDIA - Corso Italia, 6 (galleria) - TRIESTE
FRANCO MODELLISMO - Via Alpini, 2 - NOGARA (Verona)
DOMINIO - Via Gorizia, 1/A - VICENZA
MESTICHERIA EROS - c/o C.C. I Ciliegi, Via Di Mezzo, 142 - VIGNOLA (Modena)