Skip to content
You are here:Home arrow Recensioni
Garibaldi "Red Shirts"  Caldo In vetrina

Voti editor
8.0
su 10
Media voti (pesati)
8.0
Scultura
8.0
Pose
8.0
Accuratezza
9.0
Varieta'
6.0
Il favorito da 3 utenti (e' necessario registrarsi per utilizzare questa funzione)

Produttore: Lucky Toys
22mm 
Codice: TL0009
produzione: originale
Anno: 2008
tipologia: fanteria
Numero di pose: 11
Numero di soldatini: 37
Altri pezzi: 2 cavalli - Fucili
Click to see larger images


Dopo anni di attesa, ecco materializzarsi in miniatura gli eroi italiani per antonomasia. Fino ad oggi bisognava affidarsi alle conversioni per poterne raffigurare le gesta in scala 1/72, e se per i garibaldini era possibile sfruttare con poca fatica varie figure presenti in commercio (in particolare i numerosi soldatini dedicati alla Guerra Civile Americana), per riprodurre le caratteristiche fattezze dell'Eroe dei Due Mondi era necessaria una discreta perizia. Finalmente, grazie al coraggio imprenditoriale di Fausto Mancin della Lucky Toys, l'eroe italiano più conosciuto al mondo ha un suo degno rappresentante in 20mm!
La scatola oltre a Garibaldi e 9 garibaldini, di cui due (H) sono uniti in un'unica bellissima figura di un fante che sorregge il compagno ferito a ricordare (con le dovute proporzioni!!) una pietà michelangiolesca, include un ufifciale (Nino Bixio?) nella bellissima uniforme con lo spencer ed una strepitosa figura raffigurante Vittorio Emanuele II.
L'accuratezza storica delle figure è garantita dalla relativa semplicità della tenuta delle "camicie rosse", mentre per i due personaggi principali ci si è basati sulle numerose raffigurazioni pittoriche coeve.

Solo due fanti sono in posa sparante, mentre gli altri sono proposti in atteggiamenti molto dinamici: potrebbe essere considerato un limite ma non bisogna dimenticare la possibilità di adoperare per gli usi più "comuni" i già citati fanti nordisti o confederati disponibili nelle pose maggiormente adatte ad un uso per wargame. Come nella tradizione della Lucky Toys questi soldatini sono pensati soprattutto per la realizzazione di scenette e diorami e le pose proposte risultano adattissime allo scopo!
In particolare, oltre al duo già citato, risultano molto ben realizzati l'ufficiale F ed il trombettiere G.
Il fante C è sicuramente quello con atteggiamento tra i più dinamici e per non perdere in realismo è stato realizzato con braccio destro e fucile separati; l'assemblaggio risulta abbastanza accurato ma purtroppo questa figura risulta penalizzata dallo stampo non ben riuscito, con una linea di fusione che attraversa il volto in parte deturpandolo.
Similmente la figura B ha il fucile separato, sul quale sono scolpite le mani che vanno inserite nei perni che prolungano le braccia; se realizzata con la dovuta attenzione (i perni vanno adattati con un taglierino per ottenere un inserimento corretto delle mani e delle braccia di lunghezza proporzionata) si otterrà un figurino molto realistico, ma anche in questo caso c'è un lieve difetto di stampaggio sulla gamba destra che necessiterà di un pò di stuccatura.
La figura A dovrebbe essere un portabandiera, ma l'asta e lo stendardo sono a carico vostro! Una scelta sicuramente condivisibile in quanto le bandiere stampate sono sempre sottodimensionate mentre realizzarle con fil di ferro e carta è un lavoro alla portata di chiunque... Il lato sinistro del figurino si presenta privo di dettagli a causa della posizione relativamente alle due metà dello stampo: un problema quasi insuperabile in fase di ingegnerizzazione per mantenere il realismo della posa; anche in questo caso è consigliabile effettuare qualche piccolo ritocco con un taglierino e dello stucco. Tuttavia la LuckyToys ci ha informato che lo stampo sarà modificato per consentire di migliorare i dettagli di questo bel soggetto: probabilmente la testa sarà separata in modo da ridurre la perdita di dettaglio sul lato.
Le due figure a cavallo non presentano problemi; entrambe si distinguono per la verosimiglianza dei volti che consentiranno ai pittori con maggiore perizia e pazienza di realizzare due fantastiche riproduzioni in miniatura. L'unica nota strana in entrambi è la posizione del fodero della sciabola che non pende dal fianco ma sporge obliquamente dalla figura: si tratta con tutta evidenza di un limite imposto dallo stampo per evitare di perdere completamente il dettaglio lungo la linea di fusione. Volendo essere pignoli ci sarebbe da sottolineare che il Re indossa un mantello invece dello spencer caratteristico dell'uniforme degli alti ufficiali più frequentemente raffigurato nei quadri contemporanei; ma questo toglie poco al fascino del figurino. Naturalmente le figure necessitano di un pò di colla per rimanere saldamente in sella...
I cavalli non saranno certo ricordati come capolavoro di scultura, ma sono sicuramente migliori di tanti "quadrupedi" che affollano alcune produzioni dell'est... Unica vera stranezza è la mancanza della fondina e relativi coprifondine sul lato sinistro del cavallo del Re! Sicuramente una dimenticanza dello scultore (il quadro da cui è tratta la figura mostrava solo un lato del cavallo!!) ma facilmente rimediabile da chiunque con dello stucco o semplicemente con un pò di carta imbevuta di colla vinilica e sagomata prima della completa sciugatura.

I soldatini, negli esemplari a nostra disposizione, sono realizzati in una plastica piuttosto morbida che si lascia tagliare e lavorare con facilità e presentano pochissime linee di fusione e sbavature; la ditta ci ha però informato che la produzione successiva sarà realizzata con una plastica leggermente più rigida e che dovrebbe anche facilitare il processo di pittura.
La Lucky Toys, dunque, sembra aver trovato dei partner molto validi in quanto la produzione, salvo i problemini già citati legati più che altro alla complessità di alcune pose, è di ottimo livello e le sculture sono decisamente tra le migliori proposte fino ad oggi dalla ditta veneta. Continuando su questa strada, e scegliendo dei soggetti altrettanto inediti, la ditta italiana potrà iniziare a competere seriamente anche sul mercato internazionale!

In definitiva non posso che consigliare a tutti gli appassionati italiani l'acquisto di questa scatola: perchè è importante supportare il "Made in Italy", perchè si tratta di un soggetto italiano ed inedito che consentirà di ricostruire le più importanti pagine della Storia d'Italia e perchè questi soldatini sono belli anche solo da collezionare! In particolare le figure di Garibaldi e Vittorio Emanuele a mio avviso valgono da sole l'acquisto.

Spero di vedere presto questi gioiellini dipinti nelle Gallerie di SoL!

Si ringrazia la Lucky Toys per aver fornito il materiale per la recensione




Dopo anni di attesa, ecco materializzarsi in miniatura gli eroi italiani per antonomasia. Fino ad oggi bisognava affidarsi alle conversioni per poterne raffigurare le gesta in scala 1/72, e se per i garibaldini era possibile sfruttare con poca fatica varie figure presenti in commercio (in particolare i numerosi soldatini dedicati alla Guerra Civile Americana), per riprodurre le caratteristiche fattezze dell'Eroe dei Due Mondi era necessaria una discreta perizia. Finalmente, grazie al coraggio imprenditoriale di Fausto Mancin della Lucky Toys, l'eroe italiano più conosciuto al mondo ha un suo degno rappresentante in 20mm!
La scatola oltre a Garibaldi e 9 garibaldini, di cui due (H) sono uniti in un'unica bellissima figura di un fante che sorregge il compagno ferito a ricordare (con le dovute proporzioni!!) una pietà michelangiolesca, include un ufifciale (Nino Bixio?) nella bellissima uniforme con lo spencer ed una strepitosa figura raffigurante Vittorio Emanuele II.
L'accuratezza storica delle figure è garantita dalla relativa semplicità della tenuta delle "camicie rosse", mentre per i due personaggi principali ci si è basati sulle numerose raffigurazioni pittoriche coeve.

Solo due fanti sono in posa sparante, mentre gli altri sono proposti in atteggiamenti molto dinamici: potrebbe essere considerato un limite ma non bisogna dimenticare la possibilità di adoperare per gli usi più "comuni" i già citati fanti nordisti o confederati disponibili nelle pose maggiormente adatte ad un uso per wargame. Come nella tradizione della Lucky Toys questi soldatini sono pensati soprattutto per la realizzazione di scenette e diorami e le pose proposte risultano adattissime allo scopo!
In particolare, oltre al duo già citato, risultano molto ben realizzati l'ufficiale F ed il trombettiere G.
Il fante C è sicuramente quello con atteggiamento tra i più dinamici e per non perdere in realismo è stato realizzato con braccio destro e fucile separati; l'assemblaggio risulta abbastanza accurato ma purtroppo questa figura risulta penalizzata dallo stampo non ben riuscito, con una linea di fusione che attraversa il volto in parte deturpandolo.
Similmente la figura B ha il fucile separato, sul quale sono scolpite le mani che vanno inserite nei perni che prolungano le braccia; se realizzata con la dovuta attenzione (i perni vanno adattati con un taglierino per ottenere un inserimento corretto delle mani e delle braccia di lunghezza proporzionata) si otterrà un figurino molto realistico, ma anche in questo caso c'è un lieve difetto di stampaggio sulla gamba destra che necessiterà di un pò di stuccatura.
La figura A dovrebbe essere un portabandiera, ma l'asta e lo stendardo sono a carico vostro! Una scelta sicuramente condivisibile in quanto le bandiere stampate sono sempre sottodimensionate mentre realizzarle con fil di ferro e carta è un lavoro alla portata di chiunque... Il lato sinistro del figurino si presenta privo di dettagli a causa della posizione relativamente alle due metà dello stampo: un problema quasi insuperabile in fase di ingegnerizzazione per mantenere il realismo della posa; anche in questo caso è consigliabile effettuare qualche piccolo ritocco con un taglierino e dello stucco. Tuttavia la LuckyToys ci ha informato che lo stampo sarà modificato per consentire di migliorare i dettagli di questo bel soggetto: probabilmente la testa sarà separata in modo da ridurre la perdita di dettaglio sul lato.
Le due figure a cavallo non presentano problemi; entrambe si distinguono per la verosimiglianza dei volti che consentiranno ai pittori con maggiore perizia e pazienza di realizzare due fantastiche riproduzioni in miniatura. L'unica nota strana in entrambi è la posizione del fodero della sciabola che non pende dal fianco ma sporge obliquamente dalla figura: si tratta con tutta evidenza di un limite imposto dallo stampo per evitare di perdere completamente il dettaglio lungo la linea di fusione. Volendo essere pignoli ci sarebbe da sottolineare che il Re indossa un mantello invece dello spencer caratteristico dell'uniforme degli alti ufficiali più frequentemente raffigurato nei quadri contemporanei; ma questo toglie poco al fascino del figurino. Naturalmente le figure necessitano di un pò di colla per rimanere saldamente in sella...
I cavalli non saranno certo ricordati come capolavoro di scultura, ma sono sicuramente migliori di tanti "quadrupedi" che affollano alcune produzioni dell'est... Unica vera stranezza è la mancanza della fondina e relativi coprifondine sul lato sinistro del cavallo del Re! Sicuramente una dimenticanza dello scultore (il quadro da cui è tratta la figura mostrava solo un lato del cavallo!!) ma facilmente rimediabile da chiunque con dello stucco o semplicemente con un pò di carta imbevuta di colla vinilica e sagomata prima della completa sciugatura.

I soldatini, negli esemplari a nostra disposizione, sono realizzati in una plastica piuttosto morbida che si lascia tagliare e lavorare con facilità e presentano pochissime linee di fusione e sbavature; la ditta ci ha però informato che la produzione successiva sarà realizzata con una plastica leggermente più rigida e che dovrebbe anche facilitare il processo di pittura.
La Lucky Toys, dunque, sembra aver trovato dei partner molto validi in quanto la produzione, salvo i problemini già citati legati più che altro alla complessità di alcune pose, è di ottimo livello e le sculture sono decisamente tra le migliori proposte fino ad oggi dalla ditta veneta. Continuando su questa strada, e scegliendo dei soggetti altrettanto inediti, la ditta italiana potrà iniziare a competere seriamente anche sul mercato internazionale!

In definitiva non posso che consigliare a tutti gli appassionati italiani l'acquisto di questa scatola: perchè è importante supportare il "Made in Italy", perchè si tratta di un soggetto italiano ed inedito che consentirà di ricostruire le più importanti pagine della Storia d'Italia e perchè questi soldatini sono belli anche solo da collezionare! In particolare le figure di Garibaldi e Vittorio Emanuele a mio avviso valgono da sole l'acquisto.

Spero di vedere presto questi gioiellini dipinti nelle Gallerie di SoL!

Si ringrazia la Lucky Toys per aver fornito il materiale per la recensione

Trovi utile questa recensione? yes     no


33 di 33 persone hanno trovato questa recensione utile

.

Recensioni utenti

Media voti da: 2 utente(i)

Media voti (pesati)
7.6
Scultura
6.5
Pose
7.5
Accuratezza
8.5
Varieta'
8.5
 

Accedi o registrati per scrivere una recensione.




Media voti (pesati)
7.1
Scultura
6.0
Pose
7.0
Accuratezza
8.0
Varieta'
8.0
Trovi utile questa recensione? yes     no

blade runner
Autore blade runner
Top 50 Rececensori
domenica 04 gennaio 2009
2 di 3 persone hanno trovato questa recensione utile

il kit Ŕ ok perchŔ mancava un prodotto del genere sul mercato, le figurine di garibaldi e di vittorio emanuele sono squisite, un p˛ meno le altre, a mio avviso, il cui dettaglio a volte si perde nello stampaggio. cmq un must

Media voti (pesati)
8.1
Scultura
7.0
Pose
8.0
Accuratezza
9.0
Varieta'
9.0
Trovi utile questa recensione? yes     no

SalGrav
Autore SalGrav
Top 10 Rececensori
venerdý 15 agosto 2008
4 di 5 persone hanno trovato questa recensione utile

Ottima l'idea del Sg.Mancin di commercializzare un prodotto ke manca sul mercato, le pose sono ottime rispetto hai prodotti precedenti, si salvano a mio modesto parere solo King Porus e Attila.C'Ŕ da migliorare nella scultura di alcune pose e nell'assemblaggio delle armi.Comunque sono buoni nel complesso


 

Elenco per Produttore

Atlantic (5)
Dragon (1)
Lucky Toys (2)
Matchbox (9)
Revell (1)
Waterloo1815 (3)

Elenco per Periodo

Guerre di Indipendenza italiane (2)
Medioevo (1)
Moderno (7)
Napoleonico (2)
WW2 (9)

Le ultime recensioni

Nessun risultato trovato.