Skip to content
You are here:Home arrow Gallerie arrow Bunker Hill 1775


Bunker Hill 1775
(101 voti)
Scritto da Andrea Guidoni   
"...Non sparate finchè non vedete il bianco dei loro occhi!..." Questo leggendario ordine è arrivato a simboleggiare la convinzione e determinazione degli inesperti e male equipaggiati coloni americani di fronte alle potenti forze britanniche durante la famosa battaglia di Bunker Hill combattuta il 17 giugno 1775. Lo scontro, che in realtà si verificò sulla vicina collina di Breed, vide l'esercito coloniale di recente formazione scontrarsi con il meglio addestrato esercito inglese. Nonostante le sue carenze, tuttavia, l'esercito americano fu guidato da uomini capaci, come il colonnello William Prescott, il colonnello John Stark e il generale Israel Putnam, che avevano maturato esperienza proprio a fianco degli inglesi durante la guerra franco-indiana. Sebbene alla fine l'esercito inglese abbia prevalso riuscendo a conquistare la collina, i coloni prima di ritirarsi riuscirono a respingere ben due assalti iniziali infliggendo gravissime perdite. Degli oltre 2.200 soldati britannici, quasi la metà rimasero uccisi o feriti. I coloni, dal canto loro, persero solo tra i 400 e i 600 uomini, tra i quali il generale dottor Joseph Warren, che fu ucciso durante il terzo ed ultimo decisivo assalto.
Questa volta ho lasciato il napoleonico per dedicarmi ad un altro periodo che adoro, la AWI. Ho utilizzato, come sempre, pezzi della PERRY M.. La bandiera, ricavata da un foglio di stagno e colorata ad acrilico, rappresenta la "First New England Naval Ensign" utilizzata, sembra, dai coloni il giorno della battaglia.
Spero vi piaccia, ciao a tutti e ancora auguri di Buon Anno!
Andrea