Skip to content
You are here:Home arrow Forum
*
Il Forum di SoL
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Presentazione e piccola curiosità (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine della pagina Preferiti: 0
Discussione: Presentazione e piccola curiosità
#15831
Cyrano (Utente)
20 mm
Messaggi: 1228
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Presentazione e piccola curiosità 9 anni, 11 mesi fa  
La foto soffre dei problemi di immageshak scusa. Se spulci il forum trovi i miei lavori in formati accettabili anche se ultimamente mi sto dedicando al fantasy su commissione (e non vedo la fine).

Sinceramente non capisco però il discorso di italeri. La ditta era in piena attività ma, come un po' tutti, gli è semplicemente arrivata tra capo e collo la crisi economica in generale. Persino le grandi ditte come Zvezda e Caesar hanno tirato il freno.

La plastica è "variabile" e dipende da colore e forniture. Io ho dei napoleonici zvezda che sono gommosissimi. Paradossalmente la plastica italeri di ultima generazione è invece apprezzatissima per la mancaza di residui oleosi.

Il discorso wargame invece è complesso. Diciamo che in generale ora si sta andando sui 28 mm.
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.
#15834
beppe69 (Utente)
20 mm
Messaggi: 766
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Presentazione e piccola curiosità 9 anni, 11 mesi fa  
all'inizio molte scatole Zvezda erano in comune con italeri ( non so di chi fossero gli stampi ) però italeri si è un pò persa strada facendo , forse anche per la concorrenza di produttori molto agguerriti e qualche scatola così così , comunque negli ultimi anni c'è stata una tale abbondanza di uscite di tutti i periodi che ci si può segnare coi gomiti , se vedi le ultime stampate Hat sono piccole , risparmi cartone , plastica , trasporto , tonnellaggio delle presse necessarie , e questo su 10000 stampate pesa , a parità naturalmente di qualità.anche gli stampi Waterloo sono tendenzialmente ridotti , una pressa da 100 tonnellate di chiusare per una stampo grosso ti costa di più quando vai astampare di una da 50 .sulla scelta del tipo di polimero bisognerebbe chiedere agli stampatori o ai loro committenti, la scelta andrebbe fatta prima di fare lo stampo per non avere brutte sorprese
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.
#15848
panzermeyer (Utente)
0 mm
Messaggi: 8
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Re:Presentazione e piccola curiosità 9 anni, 11 mesi fa  
Stò esplorando tutti i vari topic e post di questo forum,quindi presto arriverò a vedere tutte le foto dei vostri lavori.
Ricordo quelle scatole Zveda in comune con Italeri,li in certi casi si è visto non belle cose,come gli opliti greci,che poi mi sembra la Zveda li rifece di sana pianta piu dignitosamente.
Interessanti questi dettagli sugli stampaggi....
Ecco perchè la Caesar ha sempre sottodimensionato i suoi pezzi...
 
Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.
Vai all´inizio della pagina